SI VIS PACEM PARA BELLUM

SI VIS PACEM PARA BELLUM

Condividi questo articolo

“Se vuoi la pace prepara la guerra”

Italiani, ricchi senza reddito.

Immobili in molti casi sfitti, da ristrutturare e gravati da imposte raddoppiate negli ultimi anni, conti correnti ed obbligazioni con rendimenti nulli o negativi. E’ sempre più difficile ottenere reddito dal proprio patrimonio.

Premorienza, infortunio, malattia, crisi lavorativa, crisi familiare: sono tanti gli imprevisti che possono intaccare pesantemente il  capitale accumulato, insieme a crisi finanziarie e avidità del Fisco. Il  progetto di legge 2830, già in discussione
in Parlamento, e la revisione delle rendite catastali,  stanno per aumentare le tasse di  successione, gravando ulteriormente su quanto riusciremo a lasciare alle nuove generazioni. Anticipare oggi la successione mediante donazioni o fare un’attenta pianificazione del passaggio generazionale, può portare un notevole risparmio ed evitare liti fra eredi. Ma bisogna agire subito, prima che cambi la normativa fiscale, e stare attenti ad alcuni risvolti, specialmente sugli immobili.

Per i nostri figli il futuro è sempre più incerto. Poter contare sul patrimonio di famiglia sarà per molti vitale.

Che fare allora?

Diventa indispensabile riorganizzare l’intero patrimonio, modificando magari la sua composizione ed utilizzando nuovi strumenti di gestione. Una consulenza personalizzata inoltre può consentire di individuare in anticipo le criticità patrimoniali, e conseguentemente poter scegliere per tempo lo strumento giuridico di tutela più adatto.

A questi temi è dedicato il mio eBook , in distribuzione gratuita (basta mandare un sms o un messaggio WhatsApp al numero 335 6375928 indicando nome e cognome): una guida agli strumenti e strategie di protezione patrimoniale, contenente anche utili consigli.